Muffin light alle fragole

Ingredienti

Farina auto lievitante: 200 g
Fragole (o altra frutta di stagione): qb
Latte parzialmente scremato: 75 g
Ricotta: 125 g
Sale: 1 pizzico
Uova: 1 intero + 1 tuorlo
Vaniglia: 1 bacca
Zucchero: 90 g

  • Difficoltà

    Bassa

  • Calorie

    Media

  • Preparazione

    30 minuti

  • Dosi per

    10-12 muffin

  • Costo

    Basso

 

Procedimento:

Con lo sbattitore lavorate ricotta e zucchero fino a ottenere una crema. Se proprio volete aggiungere del burro, potete inserirne una noce in questa fase.
Quando gli ingredienti saranno impastati, unite l’uovo e attendete che si assorba bene. Aggiungete poi il tuorlo, il pizzico di sale e i pistilli della vaniglia insieme a un cucchiaio di farina. Incorporate bene.
Infine, continuando a sbattere, unite la farina (che avrete precedentemente setacciato con il lievito) e il latte poco alla volta. Fate attenzione alla consistenza dell’impasto, che dovrà essere quella di una crema densa che cala lentamente dal cucchiaio. Se vi accorgete che è troppo duro (magari perché la ricotta che avete usato è particolarmente soda) potete ammorbidirlo unendo un po’ di latte.
In ultimo, incorporate le fragole (o la frutta che avete scelto) lavate e tagliate a pezzetti.
Riempite i pirottini per due terzi e infornateli a 180° (in forno già caldo) per circa 20-25 minuti. Quando saranno dorati, verificate la cottura con la prova stecchino e sfornate.

 

In questo articolo abbiamo parlato di:

Latte Fresco Parzialmente Scremato


Ricottine


6 Uova Fresche Medie Conad Percorso Qualità


Vanillina aroma per dolci


Zucchero